VRayBumpMtl – Tutte le specifiche

Nella seguente guida dedicata ai materiali VRay vedremo in dettaglio le specifiche tecniche, parametri e tutte le informazioni del Bump Material presente nella libreria del noto motore di rendering.

Il testo e i dati contenuti sono redatti dal software per modellazione 3Ds Max, ma sono ugualmente valide anche per programmi simili come C4D, Maya, Rhino e simili, con requisito minimo il supporto a VRay alle ultime versioni.

Come negli articoli simili, è bene ricordare che le informazioni qui presenti possono essere considerate come un’estratto tradotto della guida ufficiale Chaosgroup, il produttore di VRay. Anche le eventuali immagini che accompagnano il testo provengono dalla guida ufficiale inglese.

Per visualizzare la lista completa dei materiali VRay, clicca qui.

VRay Bump Material

Descrizione

In un qualunque corso o tutorial orientato alla modellazione di oggetti tridimensionali o al rendering di base, molto probabilmente si farà cenno alle mappe bump (bump maps), seppur in minima parte ma quel tanto che basta a comprendere il loro funzionamento.

Il VRayBumpMtl da la possibilità all’utente di inserire queste bump map su qualsiasi materiale e di averne un controllo maggiore rispetto all’inserimento standard.

Inoltre con questo strumento si possono inserire delle normali (normal map), più precise e complesse rispetto a delle normali bump maps.

Per il funzionamento del materiale 3D sarà sufficente collegare il materiale di base nello slot dedicato seguito dalla mappa bump, poi procedere alla regolazione dell’effetto tramite il moltiplicatore.

Creazione del materiale

Per la creazione del VRay Bump Material basta procedere nel seguente modo:

  1. Esegui il software 3D con VRay;
  2. Apri la finestra dell’editor dei materiali;
  3. Segui con l’apertura del browser dei materiali/mappe;
  4. Apri il pannello Materiali>VRay;
  5. Crea o trascina il VRayBumpMtl;

Parametri

vraybumpmtl parametri
  • Base mtl – Questo slot serve ad ospitare il materiale di base su cui verranno applicati gli effetti generati dal VRayBumpMtl;
  • Bump map – Il secondo slot presente serve ad inserire la bump map o la normal map.
  • Bump amount – Moltiplicatore dell’effetto bump, il valore 30,0 è di default. Regola il moltiplicatore in base alle tue esigenze, fai test di rendering per vedere i differenti tipi di effetti.

Iscriviti alla nostra Newsletter qui e seguici su Facebook per aggiornamenti!


[…] ⇨

Articoli Recenti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

CAPTCHA