Verificare se un numero è paro o disparo con JavaScript

Come tutti sanno, i numeri interi si suddividono in due macro categorie, numeri pari e dispari.

In matematica il riconoscimento dei numeri pari o dispari ha molte applicazioni, così come anche in programmazione, poiché permettono di compiere numerose azioni distinte in base alla parità di un numero (Ad esempio possiamo decidere se eseguire o non un determinato script per i soli numeri dispari).

Per capire la parità di un numero intero tuttavia, dobbiamo eseguire una verifica preliminare con un linguaggio di programmazione. In questo articolo ti mostrerò come fare programmando con JavaScript.

Come verificare la parità di un numero con JavaScript.

Prima di tutto. è importante specificare che la verifica della parità di un numero è valida esclusivamente con i numeri interi (whole numbers o integers). I numeri a virgola mobile non possono essere verificati.

Per fare questo controllo, faremo uso dell’operatore matematico “%” (segno della percentuale) chiamato “modulo” (modulus o division remainder). Spiegato brevemente, questo operatore funge da divisore tra due numeri, ma, invece di restituire il risultato dell’operazione, restituisce il resto (il numero avanzato dall’operazione).

Esempi di operazioni con “modulo” : “13 % 5 = 3” o “14 % 6 = 2“.

Chiarito questo concetto passiamo alla verifica di un numero paro o disparo.

Il codice

Per controllare se un numero è paro o disparo con JavaScript, userò una funzione creata ad-hoc che eseguirà un calcolo con l’operatore “modulo”, la quale restituirà 1 nel caso di numero disparo e 0 nel caso di numero paro (convertiti poi in valore booleano true o false).

function isDisparo(num){
  let risultato = num % 2;
  if (risultato == 0){
    return false;
  }else if(risultato == 1){
    return true;
  }else{
    alert("Non è un numero intero");
    return "";
  }
}

console.log(isDisparo(5));
    // true = disparo


console.log(isDisparo(8));
    // false = paro

Nella funzione JavaScript nominata “isDisparo()” (proprio come dice il nome stesso) restituisce “true” se disparo o “false” se paro. Questo perché, utilizzando l’operatore “modulo” con 2 come secondo operando. ogni divisione restituirà 1 come resto con i numeri dispari, e 0 come resto per divisioni con numeri pari. Nel caso di numeri a virgola mobile la funzione restituirà un alert di errore.

Per evitare quest’ultimo errore, è possibile implementare la conversione di un numero a virgola a intero con “Math.floor()” in questo modo:

console.log(isDisparo(Math.floor(3.65)));
    // true (3.65 -> 3 = disparo) 

Questa funzione può essere usata facilmente all’interno di strutture condizionali if/else o in altri metodi. Ho trovato molto utile anche integrare un generatore di numeri casuali con JavaScript abbinato alla verifica della parità.

Iscriviti alla nostra Newsletter qui e seguici su Facebook per aggiornamenti!


Articoli recenti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

CAPTCHA