strumenti seo Preview

Strumenti SEO Gratuiti

Hai un nuovo sito web ed hai bisogno di monitorare il suo andamento?

Bene! Devi sapere che ci sono numerosi strumenti online che ti permettono di effettuare analisi SEO più o meno accurati del tuo sito.

I parametri generali si basano sui contenuti e la quantità di testo del sito, nonché della velocità su desktop e dispositivi mobili, social, stato indicizzazione, backlink, parole chiave, pagerank e tanti altri paramentri.

Elencherò alcuni tool molto utili per tenere sotto controllo i vari aspetti di un sito web per ottimizzare la tua SEO. Tutti offrono servizi gratuiti ma anche versioni a pagamento senza limitazioni.


  • Google Search Console – Strumento base di tutti i Webmasters, ha molteplici funzioni ed è un tool fondamentale per analizzare l’andamento del sito. Segnala errori delle pagine, lista dei backlink, analytics, strumento di invio Sitemap, e molte altre funzioni indispensabili.
  • Google PageSpeed Insights – Strumento messo a disposizione di Google per monitorare la velocità globale del sito, in base ad un punteggio a 0 a 100, suddividendo la sezione Desktop da quella Mobile. e fornendo numerosi consigli utili su come ottimizzare il sito.
  • GTmetrix – Altro tool molto utilizzato ed affidabile, analizza la velocità il sito sotto diversi aspetti, e fornisce suggerimenti utili su come migliorare il sito web sotto questo aspetto. Disponibile solo in inglese.
  • SEMrush – Uno strumento molto popolare ed utilizzato. SEMrush analizza il sito web in base al contenuto, elabora le keywords presenti ed il loro il posizionamento attuale nei motori di ricerca. Ha anche la versione a pagamento ricca di altre funzioni.
  • Ionos (1&1) – Strumento fornito dal famoso registar e fornitore di servizi web; mette a disposizione una buona analisi del sito web gratuitamente, esaminado il contenuto, velocità e sicurezza;
  • Seo Tester Online – L’analisi dei siti web è effettuata su diversi fattori: struttura base del sito, contenuto, velocità desktop e mobile e social. Offre consigli sui miglioramenti e ottimizzazioni.
  • Valore Sito – Tool non indispensabile per ottimizzare un sito, ma offre comunque un’analisi del sito ed assegna il suo valore ipotetico attuale (in €), offrendo spunti per delle migliorie.
  • PageRank Checker – Anche questo strumento non è particolarmente necessario, ma ci comunica il Google Page Rank del proprio sito. Dato non molto rilevante al fine del posizionamento in Google.

Esistono numerosi servizi online di analisi SEO, gratuiti e non. Il mio consiglio è di tenerli sotto controllo in modo costante, ma senza farne un uso eccessivo.

Per ottimizzare un sito web ci sono parecchi parametri da considerare, più o meno importanti, e i vari motori di ricerca danno valori differenti ad ognuno di essi.

Leggi anche: Come modificare PDF gratuitamente

Articoli Recenti

Condividi ora!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA