Margini e impaginazione con Latex

Modifica margini e impaginazione in LaTeX

Devi impostare margini diversi dagli ordinari per il tuo manoscritto? O devi impaginare bene utilizzando LaTeX?

Gran parte degli utilizzatori finali che stampa su foglio elettronico (es. A4) ritiene troppo ampi i margini predefiniti da LATEXnelle classi standard, lamentando che il programma lascia di default troppi spazi liberi.

I margini di LATEX derivano da convenzioni tipografiche ampiamente verificate e i risultati sono professionali già alla prima stesura. Ma se si hanno conoscenze tipografiche approfondite e si conoscono i margini da applicare per un lavoro particolare, bisogna fare quanto segue:

Procedura

Scarica il pacchetto geometry, completamente configurabile.
Immagina di dover comporre un documento in formato A4 con margini superiore e inferiore di 3 cm, sinistro e destro (che nella stampa in fronte/retro diventano interno ed esterno) di 3,5 cm e di voler destinare alla rilegatura uno spazio di 5mm.

Il codice da scrivere nel preambolo è il seguente:

\usepackage{geometry}
\geometry{a4paper, top=3cm, bottom=3cm, left=3.5cm, right=3.5cm, % heightrounded, bindingoffset=5mm}

Esaminamo il codice: La prima parte richiama il pacchetto geomerty che servirà per eseguire le istruzioni di modifica; la seconda parte imposteremo il formato del documento (A4) e i valori di margine (3 centimetri in alto e in basso, 3,5 centimetri a sinistra e destra).

Come vedi, modificare l’impaginazione e i margini con LaTex è facile e intuitivo, e la procedura permette una certa flessibilità nelle modifiche, anche più ampia di altri programmi di videoscrittura.


Leggi anche: Come scrivere con LaTeX

Articoli Recenti

Condividi ora!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA