navigare in modo sicuro prew

Consigli per navigare in internet in modo sicuro

La privacy in internet è ormai un lontano ricordo? Non temere! Leggi i nostri consigli per navigare in internet in modo sicuro.

Navigare in modo totalmente sicuro in internet ai giorni nostri sembra impossibile, non si può mai essere certi al 100% che la propria privacy online non sia compromessa in qualche modo. Basta un singolo click su di un link per venire registrati e tracciati da decine di software.

Esistono delle soluzioni per combattere il furto di dati personali da parte di siti terzi ed hacking, e proveremo in questo articolo ad elencare dei semplici metodi ma efficaci su come limitare i danni e cercare di salvare la nostra preziosa privacy.


Come navigare in modo sicuro

Qui di seguito alcuni consigli e metodi utili per iniziare a proteggere la nostra identità online:

Utilizzare Browser Privati

Tor

tor browser logo

Come primo step, consiglio di scaricare ed utilizzare browser specializzati nella protezione della privacy dell’utente. Primo fra tutti il famosobrowser Tor, basato su Mozilla Firefox, Tor è concepito con l’unico scopo di rendere privata la navigazione internet attraverso un complesso sistema di nodi tra diversi computer. È possibile utilizzare Tor per svariati modi, ma in questo caso lo consiglio per l’anonimato che concede a chi lo utilizza. Fornisce anche consigli utili su come mantene sicura la propria navigazione internet.

Opera VPN

opera browser logo

Un altro browser che consiglio di utilizzare a questo scopo è Opera, storico browser web, ora basato sul più fortunato Google Chrome, ma con molte funzioni interessanti ed un’interfaccia innovativa. Opera è l’unico browser che offre una connessione sicura VPN gratuita. Ottima per mantenere la propria privacy al sicuro. Purtroppo ha meno funzionalità rispetto ad una VPN a pagamento, ed è limitata al solo utilizzo del browser.

Leggi l’articolo su come impostare la connnessione VPN gratuita di Opera.

Protocollo SSL

Un ottimo segnale che il sito che si sta visitando è sicuro e protetto, è il suo utilizzo di una connessione crittografata https, cioè con un protocollo di sicurezza SSL.

Fare sempre attenzione che nell’URL del sito sia presente la dicitura https://… e non semplicemente http://…; ed accanto sia presente l’icona del lucchetto.

A questo proposito, leggi la nostra guida su come impostare una connessione sicura https per il tuo sito web!

Estensioni del Browser per la sicurezza

Se si vuole rimanere fedeli al proprio browser, consiglio ameno l’utilizzo di estensioni per la protezione internet.

Oltre all’eventuale estensione del proprio anti-virus o anti-malware pre installato sul computer, è buona regola installare plugin per la protezione dal tracking e anonimato, come (e che consiglio di installare subito) Ghostery, NoScript, HTTPS Everywhere ecc… negli store ne sono presenti molteplici, contollare le opinioni e la valutazione degli altri utenti.

Sempre aggiornato

Tenere sempre aggiornato il proprio computer, questa è la prima regola per avere un PC sicuro. Controlla regolarmente la presenza di aggiornamenti anti-malware, browser, estensioni ecc. anche se in genere sono impostati in automatico.

Motore di ricerca sicuro

In questi ultimi anni si è affermato un nuovo motore di ricerca creato appositamente per mantenere la privacy dell’utente al sicuro, DuckDuckGo.

duckduckgo logo

Utilizzato anche come motore di ricerca predefinito per il browser Tor, DuckDuckGo rispetto a Google o Bing non tiene traccia delle informazioni degli utenti, non propone pubblicità mirate e non vende dati a terzi. Un semplice e puro motore di ricerca senza secondi fini. Quindi per una migliore privacy consiglio di impostarlo di default per le ricerche web.

Molta attenzione

Ultima ma non ultima, prestare molta attenzione quando si naviga in internet, controllare ogni sito web e non fornire dati privati se non realmente necessario.
Evitare di fornire e-mail o numeri di telefono a servizi di dubbia qualità, e leggere il metodo di trattamento dei dati personali per i siti in cui ci si registra.

Ogni parola digitata viene registrata ed archiviata con il proprio nome sopra, dove servizi online acquistano e vendono informazioni degli utenti a loro insaputa, compresi motori di ricerca e social network tanto amati.

Iscriviti alla nostra Newsletter per restare aggiornato e seguici su Facebook.


Leggi anche: Come migliorare la sicurezza di WordPress

Articoli Recenti:

Condividi ora!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA