Come visualizzare estensione file in windows - copertina articolo

Come visualizzare l’estensione dei file in Windows

La visualizzazione dell’estensione o formato nei nomi dei file presenti in un PC Windows, o in altri sistemi operativi, ha il compito di aiutare a gestire meglio gli stessi file e di organizzarli in base alle proprie esigenze. Inoltre, avere a vista l’estensione dei file a schermo senza ricorrere al pannello proprietà, ci aiuta a distinguere immediatamente la natura del file ed eventualmente di modificarla a nostro piacere in qualsiasi momento.

confronto tra file con e senza formato

Come puoi capire, le utilità di questa funzione sono molteplici e varia in base al nostro utilizzo del PC. Al contrario, per molti questo può risultare scomodo e fastidioso, sia alla vista che durante l’uso del PC; in questo caso è possibile procedere al contrario, con la rimozione dell’estensione dei nomi dei file.

Per estensione dei file intendiamo il valore che segue il nome del file stesso diviso dal punto *.* come: canzone.mp3, programma.exe o libro.txt.

Ma nel caso non riuscissimo a visualizzare i formati dei file in Windows? Come possiamo fare per selezionare questa impostazione dal nostro PC?

Sappi che la procedura per l’attivazione è molto semplice e si segue in pochi passaggi. Ricorda che questa può variare in base al sistema operativo in uso, ma fondamentalmente è la stessa sia se usi Windows 10, 8 o 7.

Visualizza l’estensione dei file in Windows

Metodo 1

Questo modo fa uso della barra multifunzione presente in ogni cartella Windows, cioè la barra strumenti in alto in cui sono presenti numerosi strumenti e funzioni utili (vedi immagine in basso).

Per procedere:

Prima di tutto apri una qualsiasi cartella (documenti, immagini, download etc…), ora in alto clicca sulla scheda “Visualizza“. In questa tab sono presenti numerose impostazioni di visualizzazione.

Visualizza estensioni nomi file dalla barra multifunzione delle cartelle windows

Nel pannello “Mostra/nascondi” potrai notare una spunta con etichetta “Estensioni nomi file“, selezionala per concludere.

Metodo 2

La seconda procedura è più lunga da applicare rispetto alla precedente, ma vale anche per le versioni meno recenti del sistema operativo.

Per visualizzare il formato nei nomi dei file con questo metodo segui come descritto:

  • Apri una cartella qualsiasi in Windows;
    • In Windows 7, clicca il pulsante ALT da tastiera per visualizzare la barra degli strumenti, clicca su “Strumenti” e poi seleziona la voce “Opzioni cartella…” (vedi immagine in basso).
    • In Windows 8 e 10, puoi eseguire la stessa operazione cliccando su “Opzioni” nella barra multi funzione, ma in questo caso è preferibile procedere con il metodo 1.
barra strumenti e opzioni cartella in windows 7
Opzioni cartella in Windows 7. Apri la barra strumenti cliccando il tasto ALT da tastiera.
  • Nel nuovo pannello delle proprietà della cartella, apri la scheda “Visualizzazione”;
  • Scorri nell’elenco in basso fino alla voce “Nascondi le estensioni per i tipi di file conosciuti” e deseleziona la spunta;
  • Applica le modifiche e chiudi.
mostra o nascondi estensione file dalle opzioni cartella
Deseleziona la voce “Nascondi le estensioni per i tipi di file conosciuti

Ora visualizzerai correttamente le estensioni dei nomi dei file presenti nel tuo PC, potrai gestirli e modificarli facilmente rinominando i file stessi.

Cambiare l'estensione del file rinominandolo
Esempio di cambio estensione del file

Leggi anche: Come inserire Emoji in Windows 10.

Iscriviti alla nostra Newsletter qui e seguici su Facebook per aggiornamenti!


Articoli recenti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA