Come usare Cloudflare Gratis per il tuo sito

Hai un sito web e vorresti iniziare ad usare Cloudflare con CDN, ma non sai come fare? Hai intenzione di iscrivere il tuo sito a Cloudflare ma vorresti scoprire che vantaggi offre? Stai registrando il tuo sito su Cloudflare ma non riesci a proseguire?

Cloudflare è un delle piattaforme web più utilizzate e apprezzate nel campo del web, su cui molti professionisti e aziende fanno affidamento per i propri progetti.

Cloudflare Logo

Il sito è un utilissimo strumento per ogni webmaster, ed è un servizio che chiunque può utilizzare grazie al piano gratuito che mette a disposizione.

In questo articolo ti aiuteremo a scoprire tutti i vantaggi di Cloudflare e ad utilizzare la CDN gratis per i tuoi siti web. Segui passo per passo la guida e in breve tempo potrai godere del servizio gratuito di questa piattaforma.

Come usare la CDN gratuita di Cloudflare

Vantaggi

Cloudflare è tra le CDN più usate al mondo. Per chi non lo sapesse, una CDN (content delivery network) è una rete di distribuzione di dati su server sparsi in tutto il mondo. Cloudflare possiede una rete molto vasta, che consente a tutti i siti di sfruttare per migliorare la velocità di trasferimento dei dati da una parte ad un’altra del globo.

Il servizio è disponibile con iscrizione gratuita, e registrando un sito a questa CDN, potrà godere di altre ottimizzazioni e strumenti:

  • Certificato SSL
  • Gestione delle regole di sicurezza
  • Pannello configurazione DNS
  • Firewall
  • Maggiore velocità di trasferimento dati
  • Gestione cache
  • Analisi traffico
  • Molto altro…

Tutto questo già partendo dal piano gratuito. Molti altri strumenti sono disponibili esclusivamente con la sottoscrizione ad un abbonamento.

Per capire l’utilità della piattaforma, tempo fa abbiamo redatto un articolo su come bloccare gli attacchi di brute force e proteggere il sito con Cloudflare, che ti invito a leggere soprattutto se usi WordPress.

Iscrizione

Per registrare un sito in Cloudflare, è necessario prima di tutto che esso sia online e raggiungibile al momento della richiesta. Infatti il sito dovrà comunque essere ospitato in uno spazio web (da cui la CDN preleverà i dati).

Qui la lista dei migliori hosting provider in Italia.

Inoltre dovrai essere in grado di accedere al pannello amministrativo del dominio, perché dovrai sostituire i nameserver con quelli forniti da Cloudflare durante la registrazione. Richiedi informazioni al tuo domain provider se non sei capace di effettuare questa modifica.

Ora non ci resta che vedere i passaggi per la registrazione.

  • Prima di tutto, iscriviti a Cloudflare;
  • Nella homepage, clicca sul tasto “+Add a Site“;
Tasto "add a site" in Cloudflare
  • Nella nuova finestra dovrai digitare il dominio del tuo sito;
Digita il nome del dominio
  • Successivamente, scegli il piano di abbonamento per il tuo sito. Il piano “Free” è ideale per tutti i piccoli progetti come siti personali, blog.
Scegli il piano di Cloudflare

Dopo aver confermato il piano, Cloudflare inizierà ad analizzare il sito e a caricare tutte le informazioni server che lo riguardano.

  • Ora ti verrà chiesto di sostituire i nameserver attuali con quelli di Cloudflare (ad esempio: name.ns.cloudflare.com). Procedi con la modifica dal tuo provider (dove hai acquistato il dominio);
  • Ora attendi che Cloudflare rilevi la modifica, potrebbero volerci fino a 24 ore;
  • Inizia ad usare la piattaforma in totale libertà.

N.B. Durante il cambio dei nameservers, potresti notare rallentamenti, problemi ed errori di connessione. Ciò è normale, e si consiglia di attendere al massimo fino a 48 ore per far sì che il server risulti stabile.

Utilità: Iscrivendo il sito a Cloudflare, potrai godere di un certificato SSL gratuito ed iniziare ad usare il protocollo di trasferimento dati “https“. Scopri come reindirizzare tutte le pagine da http a https.

Ora che hai pieno accesso ai servizi gratuiti di Cloudflare, potrebbero interessarti queste guide:

Iscriviti alla nostra Newsletter qui e seguici su Facebook per aggiornamenti!


Articoli recenti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

CAPTCHA