Come si usa Filezilla

Come si usa Filezilla? Il client FTP

Devi configurare Filezilla per iniziare a caricare i tuoi file e pubblicare il sito?

Sei un web developer alle prime armi, e stai per pubblicare il tuo sito web? Allora dovrai necessariamente affidarti ad un client FTP per il trasferimento dei file e la gestione del sito.

Se stai leggendo questo articolo, avrai già preso in considerazione il famoso software open source (gratuito) Filezilla per questo scopo. Qui vedremo come si usa e come si configura.

Per proseguire con la configurazione è necessario conoscere i dati di accesso al pannello FTP del proprio sito, questi dati sono forniti dall’hosting provider in fase di registrazione o sono stati mandati via e-mail.
Se non sei in possesso dei dati, controlla la tua casella di posta elettronica o richiedili al tuo fornitore di servizi web e hosting.

Procedura

Download e Installazione

Prima di poter procedere, effettuare il download di Filezilla dal sito web ufficiale, dopo di che installarlo sul proprio PC, seguire tutte le istruzioni riportate nel pannello di installazione.

Filezilla software

Configurazione del sito web

Dopo l’installazione, possiamo già procedere con la configurazione del nostro sito web.

  • Cliccare sull’apposito pulsante “Apri il gestore siti” in alto a sinistra. Si aprirà un nuovo pannello contenente i siti web registrati e salvati nel software;
Filezilla apri gestore siti
  • Fare click su Nuovo Sito a sinistra e digitare le informazioni necessarie ad effettuare l’accesso al server FTP per il trasferimento dei file:
    • Se non richiesti altri dati, basterà compilare i campi: host, nome utente e password;
    • Selezionare tipo di accesso: Normale;
Filezilla gestione siti
  • Ora cliccare su Connetti;

I dati di accesso al sito web in questo modo verranno salvati nel software per una connessione rapida.

Trasferimento file

L’interfaccia del suddivisa in 2 parti: a sinistra vengono visualizzati i file locali contenuti nel PC e le relative root/percorsi;a destra i file contenuti nel server.

Per trasferire i file basterà trascinare gli appositi file da un quadrante all’altro (o da una cartella esterna).
Per esempio:

  • Per l’upload dei file, selezionarli e trascinarli dal pannello a sinistra fino a quello di destra ed attendere il completamento.
  • Per il download invece, procedere al contrario, quindi da destra verso sinistra.
Filezilla upload e download

Durante il caricamento saranno visibili i nomi dei file in trasferimento ed i tempi di attesa nel pannello in basso, con il riepilogo di quelli completati, non completati e quelli in coda.

I tempi di caricamento possono variare in base a molti fattori: dal server, alla connessione internet. Potrebbero volerci molti minuti per numerosi o grandi file, soprattutto in upload.

Al completamento, sarà già possibile visualizzare il sito e le pagine attraverso un browser web (chrome, firefox, ecc).

Azioni consigliate

Modifica dei permessi

Da Filezilla è possibile modificare i permessi di ogni file contenuto nel server, ciò è necessario per aumentare la sicurezza globale del sito. Se utilizzi un CMS come WordPress è possibile trovare i permessi da configurare nel sito ufficiale (In genere 644 per i file e 755 per le cartelle, con esclusioni).

Per farlo, cliccare con il tasto destro del mouse sui file interessati e selezionare Permessi file…

Filezilla permessi file

Nel nuovo pannello digitare il codice dei permessi in basso o selezionare manualmente le caselle.

Filezilla pannello permessi

Per aggiornamenti e nuove guide su siti web o Filezilla iscriviti alla nostra newsetter e seguici sulla nostra pagina Facebook.


Leggi anche: come passare da http a https in un sito

Articoli Recenti

Condividi ora!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA