Ottimizzare SEO

Come ottimizzare la SEO on-page? Scala le posizioni di Google

Che cosa è e cosa significa SEO on-page? Hai un sito web e vuoi ottimizzare la SEO per una specifica pagina del tuo sito?

SEO on-page

Cosa significa?

La SEO (search engine optimization) è una delle pratiche più importanti per la crescita e visibilità di un sito web. Ogni pagina, ogni articolo dovrebbe essere pensato e scritto in un ottica di ottimizzazione SEO, in modo da poter essere premiato al meglio dai motori di ricerca scalando fino alle prime posizioni e superare i propri competitor.

SEO on-page è il temine con cui si indica l’ottimizzazione per la singola pagina web, non collegata direttamente con le altre dello stesso sito (SEO on-site).

Questo tipo di miglioramenti sono considerati tra i più importanti per il sito web, proprio perché saranno quelli che aumenteranno la visibilità di ogni pagina del sito in modo autonomo senza essere condizionate da fattori esterni.

La SEO On-page avrà ripercussioni (negative o positive) sull’intero sito.

Come si migliora?

Numerose sono le tecniche per l’ottimizzazione SEO per un sito web, necessarie a scalare la vetta delle prime posizioni di Google.

scritta SEO

I tipi di miglioramenti e la loro efficacia è variabile dal tipo di ottimizzazione, anche per la SEO on-page ritenuta da molti la più importante, è necessario prestare attenzione anche ai più piccoli dettagli che possono fare la reale differenza agli “occhi” dei motori di ricerca.

Qui di seguito alcuni consigli fondamentali per l’ottimizzazione della SEO on-page:

Keywords nei titolo

I titoli attraggono i visitatori, sono loro che li portano a visitare la pagina ed il sito web.

Un titolo avvincente ed accattivante può fare la differenza e aumentare il numero di visite. Va scelto in maniera adeguata e con le giuste keywords che andranno ripetute all’interno del contenuto. Leggi come scegliere un buon titolo SEO per un articolo>>

Il titolo principale della pagina e il meta title dovranno essere simili o identici.

Gerarchia dei titoli

Utilizza una gerarchia corretta degli headings/titoli in modo che abbiano un senso e dirigano il lettore attraverso il contenuto. Se puoi, usa un solo titolo principale (H1 e H2) e aumenta il numero sottotitoli (H3 e H4). Rispetta la gerarchia senza saltare posizioni (un H2>H3>H4…).

Usa un sommario o indice dei contenuti per rendere più chiara la struttura della pagina.

Parole chiave in punti strategici

Dopo aver trovato le giuste parole chiave/keywords da inserire nel contenuto, cerca di inserirle nei punti chiave di lettura. Non scriverle esclusivamente per aumentare il numero di ripetizioni ma trova un senso logico senza confondere i visitatori o il motore di ricerca.

keyword banner

Il numero di parole chiave da inserire può variare in base alla lunghezza del testo, ad esempio: 2-3 per articoli con meno di 500 parole; 5-6 se maggiori di 1000/1200 parole.

Lunghezza dei paragrafi

Nell’ottimizzazione SEO on-page non solo il numero di parole totali dell’articolo può fare la differenza, ma anche in che modo sono sparse ed organizzate all’interno della pagina può determinare un miglior punteggio.

Alterna il numero di parole all’interno dei paragrafi per migliorare la lettura degli utenti e non inserire più di 30/40 parole per paragrafo ed utilizza il grassetto o il corsivo per specificare parti del testo di maggior importanza.

Meta descrizione

Così come il meta title, anche al meta description è rilevante ai fini del miglioramento SEO della pagina. Se assente i motori di ricerca come Google visualizzeranno in automatico un testo estratto dall’articolo con le frasi e parole collegate alla parola chiave digitata dall’utente.

Inseriscine una personalizzata ed accattivante per invogliare i nuovi lettori a cliccare sul tuo risultato di ricerca.

Inserisci delle immagini

Altro fattore di grande importanza: l’ottimizzazione delle immagini.

Il contenuto visivo aiuta sempre a comprendere meglio il testo e di conseguenza ad essere premiati dai motori di ricerca.

immagini free domain

Ogni immagine però per essere inserita deve avere dei determinati requisiti:

Inserisci un video

Come per le immagini, anche l’inserimento di un video può migliorare la SEO on page.

video banner

Aiuta ad intrattenere maggiormente l’utente ed a prolungare il suo tempo di permanenza nella pagina. Questo fattore è molto importante ed utile per i servizi di analisi web (analytics) per valutare meglio la permanenza dei visitatori in una determinata pagina.

Categorie e tag

Molti CMS famosi hanno implementato da tempo la possibilità di inserire gli articoli in apposite categorie prestabilite nel sito web.

Questo aiuta a gestire meglio le pagine del sito (Seo on-site) ma anche a far comprendere meglio la tipologia del contenuto ai visitatori, così come i tag che verranno mostrati a fine pagina o accanto al titolo (può variare in base al tema che si utilizza).

URL SEO Friendly

La scelta del titolo dipende dalle parole chiave da usare ed inserire nel post. L’URL è in genere generato in base al titolo principale e ciò è bene.

Però capita spesso che in titoli troppo lunghi o pieni di caratteri speciali e punteggiature, l’URL finale generato sia troppo complesso e poco intuitivo.

In questo caso riduci e snellisci il numero di parole dell’URL lasciando solo quelle più rilevanti, elimina i caratteri speciali ed usa solo i trattini per separare le parole (“-“).

Consigli utili

Se gestisci il tuo sito con un CMS, installa dei plugin utili per l’ottimizzazione SEO, ce ne sono numerosi (il famosissimo Yoast SEO for WP per esempio) e ti aiuteranno senza dubbio a scalare le classsifiche di Google.

Usa dei riassunti per gli articoli, eviteranno che le anteprime degli articoli si ripetano e sembrino uguali. (soprattutto tra quelli che trattano argomenti simili).

Per altri consigli sulla SEO e ottimizzazione delle pagine e siti web, iscriviti ora alla nostra Newsletter e segui la nostra pagina Facebook.


Leggi anche: Come migliorare la SEO di un sito web

Articoli Recenti:

Condividi ora!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA