Come scegliere il Miglior Hosting per il tuo sito

Hai bisogno di conoscere gli aspetti di maggior importanza nella scelta di un host o server su cui ospitare il tuo sito web? Vuoi scegliere un hosting per il sito ma sei indeciso su quale sia il migliore?

Scegliere un hosting

Conosci la reale importanza di avere un hosting di qualità e affidabile?
Sai quali sono gli aspetti fondamentali da tenere in considerazione durante la scelta per evitare di “buttare via” i tuoi soldi?

Hai letto bene sì. Buttare soldi.

Questo è quello che succede ad oltre il 75% delle persone che intendono aprire il loro primo sito personale, con poca esperienza e senza la minima idea di come procedere.

Leggono rapidamente degli articoli o post di forum senza approfondire l’argomento, comprano un dominio e l’hosting più economico che trovano.

Dopo un mese, iniziano a sorgere rallentamenti e problemi che non sanno risolvere, chiedendo giustamente informazione e soluzioni ad un’assistenza praticamente inesistente, fino ad arrivare al completo abbandono del progetto o a pagare per uno nuovo e più costoso.

In fase di cambio di hosting, potresti dover trasferire anche il tuo database: Leggi come fare in tutta sicurezza.

La scelta del server è fondamentale!

Prima di pubblicare un sito è d’obbligo scegliere l’hosting provider con il piano più allineato alle proprie esigenze e a quelle del sito stesso.

In questa guida ti spiegherò proprio come fare e quali sono fattori/aspetti più importanti per scegliere l’hosting migliore.

Prima di acquistare un piano hosting, dovresti comprare un dominio web. Scopri come fare.

Cos’è un hosting

Un hosting è un servizio gratuito o a pagamento, fondamentale da avere per la pubblicazione del sito. L’hosting è lo spazio virtuale in cui verranno ospitati tutti i file che compongono un sito internet.

Oltre ad ospitare, un server ha anche la funzione di inviare dati agli utenti in visita al sito. Infatti dal momento in cui farai click sul link di una pagina web, avverrà una connessione tra te e il server del sito, dove il tuo PC scaricherà i file richiesti che verranno elaborati e visualizzati a schermo dal browser internet (Chrome, Firefox…) che stai utilizzando.

Già a questo punto, dovresti intuire il perché della scelta di un hosting di qualità per ospitare un sito.

Il successo del tuo sito dipenderà anche dall’hosting che sceglierai!

Aspetti fondamentali

Gli aspetti più importanti in questi casi sono differenti e variano anche in base alla tipologia del sito web, per quanto alcuni siano fortemente consigliati per ogni tipo di sito.

Ad esempio, un sito personale, con bassa frequenza di aggiornamento e con poche pagine visite giornaliere non avrà bisogno di piani costosi e ricchi di funzionalità.
Anzi, potrebbe essere controproducente affidarsi a piani a pagamento piuttosto che a piani gratuiti.

Al contrario un sito di e-commerce avrà bisogno di molte funzionalità, molto spazio su disco e grandi risorse hardware (CPU, RAM…), per non parlare di un’assistenza competente per la risoluzione di svariati problemi che possono sorgere.

Quindi? Quali aspetti devo tenere in considerazione?

Dopo aver determinato e stabilito le tue necessità dovresti considerare i seguenti fattori prima di acquistare qualsiasi piano hosting.

Performance

Il tuo sito deve essere veloce.

Molti trascurano questo aspetto, sbagliando.
Per mia esperienza, ho visto siti web di grande importanza perdere più del 50% del traffico per un drastico calo della velocità.

Questo non si traduce solo in perdite di visite giornaliere o mensili, ma anche in una potenziale (ed enorme) perdita di denaro.

Il fattore Performance a mio parere è il più importante fra tutti. Un sito lento avrà penalizzazioni gravi dai motori di ricerca, abbandoni di pagine ancora non caricate e una user-experience di basso livello.

Puoi valutare le prestazioni dell’host in base a:

  • Numero di server;
  • Posizione geografica;
  • Risorse hardware dedicate;
  • Versione PHP utilizzata;
  • Percentuale “Uptime”: Server costantemente online il 99,9% del tempo in un anno solare.

Fai delle semplici ricerche internet e leggi di eventuali valutazioni (positive e negative) nelle numerose piattaforme dedicate. Leggi recensioni di altri utenti su Trustpilot o Google recensioni.

Spazio su disco

Lo spazio su disco, o quantità di memoria virtuale espressa in GB, importante aspetto da tenere in considerazione.

Così come quando scegli un dispositivo da acquistare, che sia uno smartphone o un PC, dove tieni conto della memoria disponibile, delle dimensioni dell’hard-disk o SSD e quanti GB possiede. In fase di acquisto del server dovrai considerare quanto spazio avrai bisogno per il tuo sito web.

Piani hosting di buona qualità offrono almeno 2-3 GB di archiviazione, che per siti di media grandezza o blog possono ampiamente bastare.

Importante è che la memoria sua allocata su SSD moderni e non su hard disk di vecchia generazione.

Database

Avere un database MySQL è d’obbligo, o almeno così dovrebbe essere.

Ti basta considerare che qualsiasi CMS come WordPress ne fa uso per funzionare.

Che per te sia utile o meno, un servizio di hosting deve necessariamente fornire un database (minimo), o ancora meglio se più di uno.

Certificato SSL

Il certificato SSL è fondamentale per il passaggio ad un protocollo https ed una connessione più sicura. Deve sempre essere compreso nel piano hosting e rilasciato gratuitamente!

Esigi il tuo certificato SSL al tuo hosting provider e abilitalo il prima possibile.

Per maggiori informazioni sul certificato SSL, clicca qui.

Caselle e-mail

Anche qui, le caselle email dovrebbero essere sempre incluse nel piano.

Le e-mail personalizzate sono quelle associate al tuo dominio, ad esempio: [email protected]. Conferiscono professionalità e danno maggior valore al tuo brand.

Per funzionare hanno bisogno di un hosting che ne preveda l’uso e configurazione tramite l’apposito pannello di controllo.

Per piani hosting di buona qualità, è quasi sempre compresa l’apertura di caselle di posta elettronica di numero illimitato (o comunque minimo 5), ovviamente gratuite e personalizzabili.

Traffico e larghezza banda

La quantità di dati trasferibili mensilmente o giornalmente. Questi parametri non dovrebbero essere limitati dal server e consentire al sito di ricevere ed inviare dati verso l’esterno illimitatamente.

Solitamente è un valore infinito, ma ti consiglio di controllare prima dell’acquisto.

Assistenza

L’assistenza deve essere inclusa e operativa 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

I problemi al sito e nel server (per mia esperienza) possono sorgere in qualunque momento e quando meno te lo aspetti.

In questi casi avere un’assistenza preparate e professionale può salvare il tuo sito da lunghi tempi di inattività.

Backup

Sembra scontato, ma i backup periodici automatici non sono sempre inclusi con il piano hosting.

Se il tuo ne è sprovvisto, preparati ad effettuare backup manuali frequentemente o rischierai seriamente di perdere tutti i tuoi file o tutto il lavoro svolto prima. Perché ricorda che anche un semplice aggiornamento può incasinarti tutto.

Leggi come fare un backup manuale del sito.

cPanel e DNS

Il pannello di controllo o “cPanel“, così come la gestione dei DNS sono inclusi il 98% delle volte. Ma assicurati che ci siano, controlla bene prima di pagare!

Servizi aggiuntivi

Qui di seguito i servizi aggiuntivi e utili che spesso sono inclusi con il piano hosting, non veramente necessari ma comunque che possono aiutare buona parte degli utenti

CDN

Un servizio aggiuntivo utile è l’integrazione di una CDN al proprio sito. Spesso incluso gratuitamente grazie al piano free di CloudFlare.

Se non dovesse essere incluso nel piano non preoccuparti, perché puoi bypassare il problema iscrivendoti tu stesso a CloudFlare e registrando il tuo sito gratuitamente.

Scopri come registrare il tuo sito a Cloudflare ed iniziare ad usare la CDN

Site Builder

I Site Builder sono strumenti per la creazione assistita di pagine web.

Per i meno esperti. Questi tools, a mio parere con poca utilità, servono per realizzare siti web basilari e con poca difficoltà.

Ideati per i neofiti e principianti che intendono creare e pubblicare il loro primo sito web senza avere particolare esperienza nel settore, magari per piccole aziende locali o siti personali e poco ambiziosi.

Se vuoi imparare a realizzare siti web: impara l’HTML o scegli di usare WordPress.

Gestione della cache

Alcuni web hosting offrono un servizio di gestione della cache incluso. Per utenti meno esperti potrebbe sembrare una banalità, ma lo strumento potrebbe rivelarsi molto utile nelle mani giuste per velocizzare e ottimizzare al massimo il sito web.

Trasferimento assistito

Hai problemi con il trasferimento del sito dal vecchio server a quello nuovo? Se così, quest’ultimo ti aiuterà a gestire il processo nella maniera più sicura e con meno rischi, in modo da evitare perdite di dati o incompatibilità.

Tutto questo ovviamente se incluso nel piano hosting il servizio di trasferimento assistito del sito.

Lista dei migliori Hosting

Chiariti ora gli aspetti fondamentali da considerare in fase di scelta del web hosting, passeremo in rassegna i “migliori” hosting provider in circolazione, confrontando i vari piani in base al prezzo e alle caratteristiche.

Ma prima ancora (scusa se ti tengo ancora sulle spine) ho bisogno di chiarire ancora un ulteriore punto:

Le opzioni e gli abbonamenti offerti da tutti questi fornitori sono molto simili tra loro; non giudicare un servizio meglio di un altro solo in base al nome dell’azienda o al prezzo, ma valuta singolarmente le caratteristiche e le specifiche tecniche.

Se fai molta attenzione potrai notare che gli abbonamenti più economici condividono molti aspetti con quelli più costosi. Comunque se sei in dubbio, consulta la classifica qui in basso, redatta apposta per semplificare la scelta.

Per semplificare la scelta inoltre, valuterò prevalentemente i piani basati su hosting linux (simili anche a quelli dedicati a WordPress) e su quelli più economici (poiché sono i più richiesti).

Supporthost

Prima posizione tutta meritata per Supporthost. In base alla nostra esperienza, e per il servizio offerto da questo provider, possiamo dire con certezza che è il miglior hosting attualmente in circolazione.

Supporhost logo

Supporthost si rivela il fornitore con i server più prestanti in assoluto, numerose classifiche lo vedono come vincitore indiscusso, con le performance migliori.

Questo provider punta tutto sulle prestazioni, tanto che sia nei piani di abbonamento più economici che più costosi sono previste le stesse risorse hardware. Il prezzo tra questi varia solo per la quantità di memoria, numero database e traffico mensile.

supporthost offerta
Cosa offre?

Se comparato con gli altri provider, i server di Supporthost hanno maggiori risorse hardware a disposizione. Tralasciando le specifiche tecniche, l’assistenza si è sempre dimostrata pronta nelle risposte, e il loro blog offre numerose guide sull’ottimizzazione del proprio sito web.

Apprezzo inoltre il fatto che siano sempre molto trasparenti sulle loro offerte, elencando e spiegando ogni dettaglio.

Prendendo in esempio l’abbonamento meno costoso “Silver 1” di 29€ annui tasse incluse (circa 24€ + IVA) si ha: 2GB di spazio, 20 GB di traffico mensile, 3 database, 5 account email, 1 GB di RAM, 10 MB/s I/O, dominio gratis, cron job e SSL.

Perché scegliere Supporthost?

Se hai bisogno di prestazioni pure, di un sito veloce e tempi di risposta brevi, Supporthost è l’unica scelta.

Clicca qui per vedere le offerte di Supporthost

Xlogic

Xlogic è un provider di spazio web italiano di tutto rispetto.
I piani di abbonamento di Xlogic attualmente sono tra i più economici, si parte dai €19 escluse tasse, offrendo comunque prestazioni di buon livello (anche a confronto dei competitor).

Logo XLogic

Numerosi sono i clienti soddisfatti da Xlogic, che vanta una grande lista di offerte per soddisfare ogni esigenza. Per nostra esperienza li consigliano nel casi si abbia bisogno di un hosting rinomato e affidabile anche per siti web con pochi visitatori mensili.

Puoi trovare ogni tipo di offerta per un hosting di qualità in base alla tipologia di sito web, spendendo meno degli altri hosting.

Cosa offre?

Escludendo i pacchetti speciali, quello più interessante sono sicuramente l’opzione Hosting condiviso a dominio singolo, diviso in quattro fasce di prezzo (mini, lite, plus e power, in ordine di prezzo).

Si parte da 19€ più IVA annui; ci si può aspettare poco, ma se diamo uno sguardo più da vicino noteremo specifiche interessanti: Spazio web 4GB, 1 GB di vRAM, 512kb/s di I/O, 150’000 inode, traffico 50GB mensile, database e indirizzi email illimitati.

Nei server Xlogic, rispetto a molti altri hosting, è presente di default il software di gestione della cache LiteSpeed, che reputo tra i migliori in assoluto (soprattutto se usato con WordPress).

Caratteristiche piani xlogic
Perché scegliere Xlogic?

Buone prestazioni, risorse allocate di alto livello già dalle opzioni “Hosting condiviso”. Assistenza professionale sempre disponibile. Il principale motivo per scegliere Xlogic comunque resta il prezzo, in media più basso se confrontato con i diretti competitor.

Clicca qui per maggiori informazioni sui piani Xlogic


SiteGround

Senza dubbio uno tra gli hosting più pubblicizzati, SiteGround.

siteground logo

Il noto hosting provider offre numerosi piani ad abbonamento mensile o annuale per ospitare tutte le differenti tipologie di siti web.

L’hosting è molto “promosso” sul web, questo per via dell’alta percentuale dei guadagni generati dalle commissioni di affiliazione. I guadagni maggiori sono dovuti al prezzo medio maggiore dei piani che offre.

Ciò non toglie che sia un buon provider, anzi. Le recensioni positive sono molte, anche se non si adatta al 100% a tutte le esigenze.

Dunque Siteground è un buon hosting, ma non superiore ad altri, come spesso è indicato in altri articoli simili a questo.

Assistenza competente e buone prestazioni, ma il tutto non è giustificato dal prezzo degli abbonamenti (alcuni improponibili).

Cosa offre?

Niente di più di altri. Se parliamo degli abbonamenti a prezzo medio-basso, a mio parere non è molto competitivo. Con questo non voglio dire che il servizio offerto sia scadente, perché i dati dicono il contrario, poiché mediamente i server di Siteground sono tra i più prestanti.

Il piano base parte dai €9,95 mensili* senza offerte (119,40 euro annui + IVA) , con 10GB di spazio, traffico illimitato, database illimitati, 768 MB di RAM, 150’000 Inode, cronjob e SSL, per un massimo di 10’000 visite mensili.
*Il prezzo per questo piano è spesso scontato, è facile trovarlo alla metà (sui 4€) o anche 1€ per 3 mesi.

Caratteristiche abbonamento siteground
Perché scegliere SiteGround?

Prestazioni elevate dei server, supporto multilingua e server presenti in molti paesi.

Per saperne di più su SiteGround, clicca qui!


Serverplan

Un’altra realtà italiana. Serverplan è una piattaforma di hosting di alto livello che, come i precedenti, offre numerosi piani vantaggiosi per soddisfare ogni cliente.

serverplan logo

Anche qui la velocità e l’assistenza la fanno da padrone. ottime prestazioni unite a prezzi competitivi. Serverplan, in base alle recensioni e all’opinione dei clienti, è uno dei provider più apprezzati sul campo.

Assistenza professionale e risposte immediate per qualsiasi richiesta.

Cosa offre?

Molti abbonamenti per differenti esigenze, sia per piccoli che grandi progetti. In ogni piano sono previsti molti strumenti per la gestione del proprio server, e l’assistenza di Serverplan è sicuramente una delle più premiate, con molti anni di attività alle spalle.

Il piano più economico parte da €24 + IVA annui. Le caratteristiche sono (per 1 dominio): 2 GB di spazio su SSD, 5 account email, traffico illimitato, 1 database, 1 GB di RAM.

Perché scegliere Serverplan?

Tra i migliori hosting condivisi a prezzi vantaggiosi in rapporto alle prestazioni dei server. Assistenza preparata e risposte in tempi brevi per qualunque esigenza.
Vanta tra le pia alte percentuali di soddisfazione dei clienti con più di 2000 recensioni positive.

Clicca per visualizzare le offerte di Serverplan

Netsons

Netsons è un grande provider di servizi internet presente in Italia, che come gli altri mette il cliente al primo posto, assecondando come meglio può le sue richieste.

Logo Netsons

Personalmente ho trovato il servizio offerto da Netsons per il pacchetto “hosting” di qualità indiscutibile e con un’assistenza sempre pronta e professionale, con un occhio di riguardo verso la sicurezza e alla protezione dei dati.

Cosa offre?

Tutti i piani offerti sono gestiti da un buon comparto hardware, così grazie alle risorse offerte ogni sito web ospitato può vantare elevate prestazioni.

Per il piano meno costoso di €24 + IVA annui è previsto: 10GB di spazio (non SSD), 1 database da 100 MB, 1 GB vRAM, I/O 1024 KB/s, inode 150’000 e traffico illimitato.

Nel piano economico non è particolarmente competitivo, Serverplan, Xlogic e Supporthost offrono di più ad un prezzo uguale o minore. Salendo di prezzo però, Netsons risulta uno dei più competitivi.

Netsons è tra i pochi che permette di ospitare un sito con un piano gratuito, con le dovute limitazioni.

Perché scegliere Netsons?

Grande affidabilità e tanti piani tra cui scegliere. Server molto sicuri e prestanti e assistenza sempre pronta.

Qui le migliori offerte da Netsons


Riepilogo

Sei ancora indeciso su quale host scegliere per il tuo sito? Hai ancora dubbi?

Non preoccuparti, è normale essere incerti su qualcosa con cui si ha poca confidenza e conoscenza. Come ti ho detto in precedenza, devi considerare quale sono le tue priorità e cosa ti aspetti dal tuo sito.

Potresti definire quali sono gli aspetti per te più importanti, e questo puoi capirlo dalla tipologia di sito web che andrai a costruire.

Qui una tabella semplificata per aiutarti nella scelta:

  SupporthostXlogicSitegroundServerplanNetsons
ProPrestazioni e assistenzaPrezzoNumero di serverNumero di recensioni positiveSicurezza
Offerta più economica€24,65 + IVA (anno)€19 + IVA (anno)€9,95 + IVA (mese)€24 + IVA (anno)€24 + IVA (anno), disponibile anche un piano gratuito
Prestazioni10/109,5/109/109/109/10
Risorse (CPU, RAM, spazio, traffico massimo, database etc…)9/109/109,5/108,5/108,5/10
Strumenti disponibili9,5/109,5/109,5/109/109/10
Qualità/Prezzo9,5/109/106/108,5/109/10
Voto Trustpilot (1-5)*4,7 (110+)4,7 (250+)4,8 (3900+)**4,8 (2200+)4,9 (440+)

*Il voto Trustpilot è un buon indicatore di affidabilità, ma non valutare solo questo. Molti potrebbero essere presenti da meno tempo sul mercato rispetto ad altri, o essere meno pubblicizzati e conosciuti.
**Siteground è uno dei più grandi hosting internazionali; questo basta a spiegare il maggior numero di recensioni.

N.B. Questo confronto è redatto in base alla nostra esperienza con i servizi menzionati.

Hosting consigliato da BytePost

Se nemmeno la tabella superiore ti aiuta scegliere il servizio hosting migliore, ci siamo qui noi a consigliartelo.

Tutto deriva dalla nostra lunga esperienza, chi lavora da tanto tempo in questo settore ha già le idee chiare su cosa scegliere e cosa sia meglio per i propri siti web.

Al contrario invece, un utente che si avvicina a questo mondo per la prima volta, con le idee ancora poco chiare, potrebbe sentirsi confuso leggendo recensioni e classifiche dalla quale non esce mai un vero vincitore.

Se sei uno di questi e hai ancora dubbi, ti consiglio di prendere in considerazione il servizio di hosting di Supporthost. Questo perché è l’unico che offre server veloci e tanti strumenti utili agli iscritti al prezzo più basso del mercato, con un rapporto qualità/prezzo senza pari.

Puoi acquistare un piano a soli 29€ annui (IVA inclusa) e ritenerti più che soddisfatto.


Che aspetti ora? Scegli il tuo hosting preferito e pubblica il tuo sito web.

Vuoi consigliarci un altro servizio di hosting di qualità? Scrivici ne commenti.

Iscriviti alla nostra Newsletter qui e seguici su Facebook per aggiornamenti!


Leggi anche: Come aprire un sito web da zero

Articoli Recenti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

CAPTCHA