Come scaricare un backup del sito con cPanel

La maggior parte degli provider che forniscono servizi di hosting per siti web, mettono a disposizione degli utenti un’area riservata per la gestione dell’intero sito. Questa area provata è conosciuta anche con il nome di cPanel, il più usato della sua categoria.

Il cPanel è senza ombra di dubbio un’ottima risorsa per ogni webmaster, perché permette appunto di gestire ogni singolo aspetto di un sito lato server (server-side), con numerosi strumenti utili e fondamentali.

Tra i vari strumenti di cPanel ne troviamo uno il cui scopo è quello di generare backup del sito; tramite pochi e semplici passi è possibile richiedere e generare una copia del sito web e del database al completo, da poter scaricare in tutta comodità in qualsiasi momento.

In questa guida ti spiegherò dunque come scaricare un backup completo del sito web attraverso la piattaforma cPanel.

Generare e scaricare un backup del sito con cPanel

cPanel è la piattaforma di gestione adottata da tantissimi hosting provider, che aiuta a gestire le risorse del sito, a controllarne l’hardware dedicato, a risolvere eventuali problemi e molto altro. In questa area riservata ai webmasters è presente l’area dedicata ai backup dei siti web ospitati, da cui è possibile:

  • Richiedere e scaricare un backup del sito completo (compreso database)
  • Richiedere e scaricare un backup parziale del sito
  • Ripristinare un sito da un backup precedente (compreso database)

Questo strumento è il miglior metodo per prelevare un backup di un sito web, in alternativa al metodo manuale via FTP (per i file) e phpMyAdmin (per il database).

Se hai un sito web ospitato e su un hosting con cPanel puoi eseguire il backup in questo modo:

  • Accedi nell’area riservata del tuo hosting, poi accedi a cPanel;
  • Cerca la sezione “File“;
  • Cerca e clicca sul pulsante “Backup“;
    sezione file e pulsante backup in cpanel
  • Clicca su “Download a Full Account Backup“;
    primo passo per scaricare un backup del sito con cpanel
  • Nella nuova finestra potrai scegliere se ricevere una notifica al termine dell’operazione (verrà generato un backup completo del sito, dunque potrebbe essere necessario attendere un po’ di tempo). Clicca su “Genera backup” per iniziare;
    clicca su genera backup
  • Attendi il completamento, poi torna sulla pagina “Backup” di cPanel;
  • Ora sarà visibile la nuova sezione “Backup disponibili per il download“. Clicca sul link in basso per iniziare il download.
    clicca sul link per scaricare i file

Attraverso questa procedura ti sarà possibile scaricare la versione più aggiornata del tuo sito. Puoi inoltre scaricare un backup parziale del sito, selezionando le cartelle che più ti interessano e ripristinarle in caso di necessità.

Tuttavia, il metodo appena descritto, non ti permetterà di ripristinare backup tramite l’apposita procedura. In questo caso opta per quelli parziali.

Ricorda che le copie generate tramite questa procedura ridurrà lo spazio utile sul server, cioè verrà ridotta la memoria in MB/GB del tuo sito all’interno dell’hosting e potrai ospitare meno file. Dopo aver scaricato il backup sul tuo computer, procedi con la sua eliminazione dal server (o almeno elimina i più vecchi se non necessari).

Iscriviti alla nostra Newsletter qui e seguici su Facebook per aggiornamenti!


Articoli recenti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

CAPTCHA