Come ruotare lo schermo del PC Windows

Ruotare lo schermo visibile di un computer Windows è un’operazione facile da eseguire, anche per chi ha poca dimestichezza con i PC. In un epoca in cui siamo “invasi” da dispositivi mobili portatili con schermi intelligenti e che ruotano “da soli”, i nostri vecchi computer sono rimasti un passo indietro, mantenendo un’impostazione basilare dello schermo e un senso di visualizzazione orizzontale, senza rotazione automatica.

rotazione schermo PC

I notebook moderni e gli ultrabook, quelli con schermo touch come i tablet, hanno (o dovrebbero) avere già in maniera predefinita la rotazione dello schermo automatica, questo perché spesso i PC portatili con schermo touch possiedono un giroscopio identico a quello degli smartphone, che gli consente di rilevare la posizione e di roteare virtualmente lo schermo del computer.

Se così non avvenisse, potrebbero esserci dei problemi di tipo software (che ti spiegherò tra poco), ma puoi sempre risolvere cambiando le impostazioni del PC Windows.

Come ruotare lo schermo del computer

Ruotare virtualmente o, detto in termini tecnici, cambiare l’orientamento dello schermo di un PC Windows è facile, poiché è un’impostazione nativa già presente in Windows 10 e non necessità l’installazione di programmi aggiuntivi.

Per farlo ti basterà seguire questi passaggi:

menu tasto destro sul desktop windows
  1. Clicca con il tasto destro del mouse sul desktop su un area vuota.
  2. Clicca su “Impostazioni schermo“.
  3. Scorri verso il basso fino a “Orientamento dello schermo” (si trova sotto alla risoluzione).
  4. Clicca sul menu a tendina e scegli il tipo di orientamento (il verso dello schermo).
  5. Applica le modifiche per completare l’operazione.

Puoi ruotare lo schermo in senso orizzontale (default), verticale, orizzontale capovolto o verticale capovolto.

menu di selezione orientamento dello schermo

Rotazione automatica dello schermo

I dispositivi moderni dotati di schermo touch, smartphone, tablet o notebook, hanno l’impostazione di rotazione automatica dello schermo. Questo significa che l’orientamento dello schermo avviene in maniera autonoma ed è gestita interamente dal sistema operativo. Girando il dispositivo, il sistema rileva (attraverso un giroscopio), il cambiamento e ruota lo schermo virtualmente rivolgendolo all’attenzione dell’utente.

Se con un computer Windows 10 ciò non avviene, ove previsto, potrebbe essere stata disattivata tale funzione. Puoi controllare cliccando sull’icona notifiche icona notifiche windows in basso a destra e deselezionando “Blocco rotazione” nelle impostazioni rapide.

blocco rotazione schermo windows

Se il problema persistesse, potrebbe essere causato dall’assenza di driver o driver non aggiornati. Visita il sito ufficiale del produttore del tuo computer per scaricarli (consigliato) o affidati ad un software apposito come Driver Booster.

Iscriviti alla nostra Newsletter qui e seguici su Facebook per aggiornamenti!


Articoli recenti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

CAPTCHA