Search Console Google banner

Come Rifiutare backlink con Google

Vuoi rifiutare i backlink spam o di bassa qualità che reindirizzano al tuo sito che possano portare ad una penalizzazione da Google?

Se ti occupi di SEO uno dei fattori molto importanti per il posizionamento del sito su Google è la quantità e qualità dei link in entrata nel tuo sito web, da altri siti esterni.

Questi link (o backlink) sono fondamentali per la crescita SEO, come una raccomandazione che gli altri siti fanno al tuo, ed è importante adottare delle vere e proprie strategie per la loro acquisizione.

Sia chiaro però che non basta acquisite una gran quantità di backlink esterni per il tuo sito, ma è importante la loro qualità generale.

Un singolo link da un sito autorevole, vale molto di più di 20 link da piccoli siti o sconosciuti.

Siti con scarsa qualità o autorevolezza possono essere dannosi per l’ottimizzazione SEO, portando addirittura ad una penalizzazione e decrescita del proprio sito.

Se ritieni che i questi siti possano essere dannosi per il tuo sito, puoi rifiutare i backlink con Google e la sua console di ricerca.

Come rifiutare i backlink

Perché rifiutarli?

Molto spesso questi link esterni potrebbero provenire da siti di spam o realmente dannosi per la propria SEO, non richiesti da noi ma generati automaticamente chissà da dove.

Se dopo un attenta analisi hai rilevato link a tuo parere negativi, ti consiglio di procedere con la rimozione/rifiuto dalla console di Google.

È necessario?

Dipende, Google riesce a riconoscere automaticamente backlink negativi e a non dargli importanza per non danneggiare i siti web.

Potrebbe capitare che alcuni link sfuggano dalla sua ricerca o non vengano elaborati in maniera corretta. In questo caso è importante analizzarli manualmente e decidere se rifiutarli o meno.

Come si fa?

Per rifiutare i backlink con Google bisogna avere accesso alla console di ricerca dei webmaster: Google Search Console, e procedere come segue:

Requisiti

Prima è necessario creare un file con i link da segnalare a Google da rifiutare in questo modo:

  • Apri un editor di testo ed inserisci gli URL delle pagine o dei domini web interessati;
    • Il simbolo # apre un commento;
    • Per rifiutare un dominio intero aprire la riga di testo con domain: seguito dall’URL principale, come nell’esempio:
# Rifiutare pagine web
http://dominio.com/categoria/pagina/spam
http://esempio.it/articolo/post-spam.html

# Rifiutare un dominio
domain:esempio.it
  • Salvare il file con l’estensione .txt;

Procedura di invio

  • Visita la seguente pagina Search Console: Disavow Links;
  • Clicca sul pulsante Disavow Links;
  • Clicca su Choose File e allega il file precedentemente creato in formato .txt;
  • Invia a Google.
disavow link

Ora è necessario attendere del tempo prima che il motore di ricerca elabori la richiesta, potrebbero volerci anche molti giorni.

Consiglio di controllare periodicamente il rapporto link nella search console e di valutare ogni singolo backlink che indirizza al proprio sito web.

Iscriviti alla nostra Newsletter per aggiornamenti e seguici su Facebook.


Leggi anche: Come migliorare la SEO di un sito

Articoli Recenti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA