Come migliorare la qualità delle chiamate VoIP

Hai bisogno di migliorare la qualità delle chiamate VoIP per metterti a contatto con i tuoi colleghi di lavoro o i tuoi parenti?
Le performance delle chiamate che effettui tramite App non ti soddisfa e cerchi un modo per migliorare la qualità generale?

In questi periodi di grandi incertezze in cui siamo costretti a rinunciare a molto, a cambiare le nostre abitudini e a stare meno con gli altri, l’unico modo che ci rimane per restare in contatto è attraverso messaggi e telefonate.

Fortuna vuole che viviamo in un periodo in cui le chiamate e videochiamate sono alla portata di tutti, così da rendere facile mantenere rapporti con parenti e amici in qualsiasi momento della giornata.

telefono - post banner

La tecnologia, in particolare le chiamate VoIP, ci aiutano molto in questo senso, ma non sempre nel migliore dei modi, a causa del malfunzionamento dei dispositivi, obsolescenza, qualità della linea e molti altri motivi. Ma non tutti sanno che è possibile migliorare la qualità delle chiamate VoIP in differenti modi.

Migliorare la qualità delle chiamate VoIP

Abbiamo già avuto modo di spiegare il funzionamento in questo articolo, in sintesi si tratta di una linea che veicola una connessione tra due protocolli IP utilizzata come ponte per connettere due telefoni VoIP, tali telefoni collegati a loro volta con cavo Ethernet o connessione Wi-Fi ad un router.

Ha differenti usi e destinazioni, sia per utenti privati che in ambito aziendale.

Una linea telefonica VoIP aziendale può portare numerosi vantaggi alle piccole e medie imprese, che appunto, possono utilizzare la telefonia con numerosi dispositivi a prezzi vantaggiosi e costi contenuti.

Questo tipo di collegamento combinato a software adatti, può essere un ottima soluzione per le aziende, soprattutto se si considerano le soluzioni di telefonia VoIP basate su Cloud.

Linea VoIP basata su Cloud

Una soluzione VoIP basata su Cloud è interessante anche per il suo instradamento delle chiamate e degli interni altamente flessibile e perché funzionano altrettanto bene non solo sui dispositivi mobili, ma anche la maggior parte dei PC e una varietà di dispositivi mobili.

Naturalmente il tuo giudizio non sarà influenzato soltanto da questi fattori, ma soprattutto dalla qualità delle chiamate e del servizio voce.

Quali vantaggi?

Tra le domande più frequenti c’è: La qualità del servizio voce (per VoIP in Cloud) è migliore o peggiore delle altre linee VoIP o quelle tradizionali?

Certamente sì. Ad oggi le aziende possono gestire un servizio Help desk collegando i PC di casa dei propri dipendenti direttamente all’ufficio centrale, utilizzando una connessione in Cloud.

Per quanto riguarda la qualità, è di vitale importanza che la connessione e quindi le conversazioni in VoIP non siano soggette a perdite di connessione o cadute di linea.

Sul web sono presenti numerose soluzioni che permettono di avere una qualità della voce ottimale di fascia media o alta.

Normalmente per piccole imprese o uffici, un servizio di qualità media è più che adeguato per avere una linea fruibile e di buona qualità, che è comunque superiore o uguale ad una connessione tramite smartphone.

Da cosa dipende la qualità del servizio VoIP?

La qualità di una VoIP dipende da più di come il fornitore VoIP ha progettato la propria soluzione. Gran parte di essa si basa sulla rete sottostante e questa è una combinazione del tuo personale IT e del tuo provider Internet.

A tal proposito ti spiegherò quali criteri considerare per valutare il servizio VoIP affinché tu possa evitate di incorrere in problemi o errori che possano rendere instabile il servizio.

Prima di entrare nello specifico, nel caso tu avessi problematiche su un collegamento VoIP già esistente, ti consiglio vivamente di contattare il supporto tecnico del tuo provider (ISP) poiché può capitare che la perdita di segnale sia da imputarsi ad una manutenzione o un guasto della rete internet.

Jitter. Che cos’è? Perché è importante saperlo?

Jitter” è il termine utilizzato per indicare una variazione di una o più caratteristiche di un segnale come, ad esempio, l’ampiezza, la frequenza o la fase.

In sostanza, i dati vocali vengono inviati attraverso la rete in pacchetti organizzati in ordine cronologico e quindi la congestione della rete, l’accodamento improprio o gli errori di configurazione possono influire sulla instabilità della rete.

Spesso il problema può essere risolto cambiando il cavo Ethernet, qui puoi trovare i migliori in commercio.

In sintesi, il tuo provider VoIP potrebbe averti fornito un cavo di cat. 5 di precedente generazione, che supporta solo circa 125 MHz, mentre i cavi cat. 6 possono trasmettere dati a circa 250 MHz.

Questa è la soluzione più semplice e i problemi più comuni vengono risolti in questo modo.

Acquistare Cuffie per VoIP di ultima generazione

Ovviamente il valore delle apparecchiature utilizzate influisce sulla qualità del servizio voce, e quindi, potremmo avere il miglior servizio VoIP sulla piazza ma utilizzando cuffie economiche non potremmo mai utilizzarlo appieno.

Per prima cosa, se la qualità delle chiamate è la tua preoccupazione principale, scegli cuffie insonorizzate che trasmettono il suono in entrambe le orecchie. Le cuffie con cavo e USB in genere offrono una qualità del suono più stabile rispetto alle cuffie wireless o Bluetooth.  

Vedi ora le migliori offerte di cuffie per chiamate con microfono e cancellazione del rumore.

cuffie con microfono
Con cuffie USB a banda larga di livello commerciale, elaborazione del segnale digitale (DSP) e microfoni con eliminazione del rumore, le cuffie possono fornire chiamate chiare e protezione dagli impatti acustici (ASP) per proteggere l’udito.

Acquistare un Router ottimizzato VoIP

Naturalmente il tuo router domestico non è di certo il miglior strumento possibile per connettersi ad una rete VoIP aziendale. Che tu sia un lavoratore dipendente o abbia una partita IVA, o un professionista IT che ora gestisce efficacemente un gran numero di infrastrutture di rete domestiche.

Assicurati che molti dei tuoi Router Wi-Fi abbiano l’opzione che permette di dare la priorità al traffico VoIP rispetto ad altri tipi di dati traffico; il prezzo di questi router può variare, ce ne sono di economici e di professionali.

Il tuo router dovrà assicurare efficacemente la qualità del servizio. Consigliamo un router che supporti il protocollo SIP (Session Initiation Protocol), che permette di avere un trasferimento dati affidabile tra il client e il server.

In ultima istanza, consigliamo un router con supporto per LAN virtuale che permette di migliorare la connessione, attraverso una latenza più bassa.

Migliorare le performance con una riduzione dell’ampiezza di banda

Questo consiglio è rivolto principalmente a tutti quei nuovi utenti VoIP privati o con rete domestica che sono passati ad un servizio VoIP ad un fornitore (ISP) di rete telefonica tradizionale.

Le reti domestiche sono gestite da un singolo router che elabora tutto il traffico in esecuzione sulla rete e quindi quando c’è molto traffico sulla rete in concomitanza con una chiamata voIP, e quindi creare conflitti o ritardi nello scambio di pacchetti, jitter (vedi sopra) e altre interruzioni o problemi di rete che possono influire sulla qualità della chiamata VoIP.

Un modo semplice per combattere questi problemi è ridurre la quantità di larghezza di banda utilizzata da altre app o programmi durante le tue sessioni VoIP.

Un trucco che ti permette di risolvere il problema è di acquistare un router che permette di configurare una VLAN dedicata esclusivamente per eseguire il traffico VoIP.

Una connessione VLAN, il tuo traffico VoIP avrà essenzialmente la propria rete scollegata all’altra e con una priorità maggiore, eliminando così il problema.

Eliminazione delle interferenze

I telefoni VoIP con frequenze GHz più elevate tendono a produrre interferenze. Il tuo tipico telefono VoIP funziona a 2,4 GHz. Tuttavia, ci sono anche telefoni a 5,8 GHz sul mercato e una varietà di dispositivi a 5 GHz, comprese le apparecchiature VoIP. In generale, la banda a 2,4 GHz offre una portata più lunga ma la velocità di trasmissione dei dati è più lenta.

Se stai riscontrando un’interferenza, controlla per vedere su quale frequenza funziona il tuo telefono. Se hai un telefono da 5,8 GHz, passa a un telefono da 2,4 GHz (alcuni telefoni ti consentono persino di scegliere).

Inoltre, la maggior parte dei router nonché la maggior parte dei ripetitori Wi-Fi,  offrono la possibilità di scegliere se eseguire gli spettri a 2,4 GHz rispetto a 5 GHz o eseguirli entrambi contemporaneamente, consentendo di scegliere quale traffico eseguire in quale spettro. Ciò permette di configurare una o più reti con spettri diversi e quindi evitare conflitti o problemi di sorta.

Per consigli su router o ripetitori Wi-Fi ti consigliamo di leggere questo articolo, nel quale abbiamo parlato di come migliorare il raggio di una connessione Wi-Fi, e illustrato i migliori prodotti (per privati) adatti per tale utilizzo.

Per quanto riguarda i router compatibili con il VoIP, consigliamo questo modello specifico:

fritz box 7590
Modem Router che usa la tecnologia 4×4 Multi-User-MIMO 1.733 (5 GHz) + 800 MBit/s (2.4 GHz) che permette di creare una VLAN dedicata al traffico voIP
TP-Link-Archer-VR1210v
Modem Router EVDSL fino a 300Mbps, Wi-Fi AC1200 2,4/5GHz, Telefonia fissa e VoIP

Effettuate queste migliorie, potrai godere di un’elevata qualità delle chiamate.

Iscriviti alla nostra Newsletter qui e seguici su Facebook per aggiornamenti!


Articoli recenti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

CAPTCHA