Come guardare netflix su raspberry pi

Come guardare Netflix su Raspberry Pi 3 B+

Vuoi guardare Netflix sulla tua vecchia tv senza dover spendere un patrimonio, senza usare lunghi cavi ingombranti per collegarla al tuo PC? Cerchi un metodo alternativo al Chromecast o Fire TV Stick? Oppure hai acquistato un Raspberry Pi e non sai come utilizzarlo?

Ho la soluzione perfetta per te!

Anzi, ti dirò di più! Non avrai soltanto un hardware di riproduzione video, ma un PC vero e proprio collegato al tuo televisore con cui potrai scrivere, navigare o giocare, e moltissime altre cose ancora, ma partiamo con ordine.


Articolo aggiornato al Luglio 2019 – Funzionante


Netflix su Raspberry Pi

Cos’è il Raspberry Pi?

Premetto che non mi concentrerò a spiegare in questo articolo tutte le funzioni del Raspberry Pi o cosa è in grado di fare l’apparecchio. Per chi non lo conoscesse già, posso semplicemente dire che il Raspberry Pi si può definire un vero e proprio mini-PC di discreta potenza, che volendo, permette di fare tutte le cose che potresti fare con un notebook qualsiasi, ma ad un prezzo nettamente inferiore.

Raspberry Pi 3 B+

Attualmente il Raspberry Pi 3 B+ (ultima versione) è in vendita su Amazon a meno di €40.

Il mini-PC è concepito per aiutare ed istruire alla programmazione in maniera semplificata e supporta principalmente sistemi operativi su base Linux.

Uno dei motivi per cui lo consiglio è la sua grandezza (grande più o meno come uno smartphone) che permette di collegarlo in pochi secondi e senza occupare molti spazi, e di gran lunga la scelta migliore per chi è sempre in viaggio e non vuole portare troppi bagagli.

Ma la sua grandezza e il basso costo rispetto ad altri prodotti non deve fuorviarti, è uno strumento stabile e veloce, e davvero pieno di sorprese.

Si può guardare Netflix sul Pi?

La risposta è Sì, è possibile a patto che venga utilizzata una versione recente del Raspberry Pi come “3 B+“. I precedenti modelli potrebbero riportare problemi, lag e cali di prestazioni non indifferenti.

In questa guida, mi concentrerò su questa funzione specifica del dispositivo ed eventualmente in future guide vi mostrerò altre applicazioni di questo strumento che me personalmente piace ed affascina moltissimo.

raspberry e netflix

Utilizzare un Raspberry Pi per guardare Netflix è in fondo una buona e simpatica idea per prendere confidenza con l’apparecchio, ma da un certo punto di vista è anche una limitazione considerando che è il “Pi” è stato concepito per ben altri scopi.

Importante segnalare che esistono, anzi esistevano, altri metodi per guardare Netflix con questo dispositivo, ma che attualmente l’unico realmente funzionante è quello che descriverò qui di seguito (ne ho provati parecchi ma senza successo).

Dopo questa piccola parentesi introduttiva, possiamo iniziare la procedura per installare e guardare Netflix sul Raspberry Pi. Ti indicherò le 5 fasi/passaggi per creare la tua TV multimediale con questo dispositivo.

Requisiti

Tra i requisiti ovviamente è necessario possedere un Raspberry Pi 3 B+ con al suo interno una micro SD in cui è stato installato precedentemente il suo sistema operativo Raspbian (Debian per Raspberry).

Un altro requisito è un minimo di conoscenza di Raspbian, il tanto che basta per accedere al terminale e scrivere righe di comandi.

Procedura

Impostazioni video

  • Vai sul menu start di Raspbian, clicca su Preferenze e poi Raspberry Pi Configuration;
  • Nella nuova finestra clicca sulla scheda Performance;
  • Imposta un valore di 128 per la memoria GPU, ciò consente di ottenere prestazioni video più alte ed eliminare eventuali lag;
  • Riavvia ora il dispositivo per confermare le modifiche;

Download dei file

  • Dopo il riavvio, apri il browser internet (Chromium) e digita il seguente link nella barra della ricerca: https://github.com/asciidisco/plugin.video.netflix
  • Clicca su ” Clone or Download” e poi Download ZIP

Terminale

  • Apri il terminale del Raspberry;
  • Digita il seguente comando: pip install –user pycryptodomex e premi invio;
installazione pacchetto netflix da terminale
  • Attendi il completamento dell’operazione;
  • Una volta terminato, digita il comando successivo: sudo apt install kodi;
  • Appena il programma avrà ultimato il caricamento dei file, inserire il comando: sudo apt install kodi-inputstream-adaptive;

Il processo avrà installato il sistema operativo multimediale Kodi.

Installazione dei file

  • Ora vai su Start, clicca su Multimedia e poi su Kodi;
  • Attendi il caricamento;
apri applicazione kodi
  • Ora clicca sul seguente percorso: Impostazioni> System> Add-ons;
  • Attiva l’opzione “Unknown sources” e clicca su Yes;
  • Torna indietro alla schermata iniziale di Kodi e clicca su Add-Ons;
  • Ora su Install from zip file> Home folder> Downloads ed esegui plugin.video.netflix.master.zip;
  • Una volta terminato, torna indietro su Add-ons> My add-ons> VideoPlayer InputStream>InpuStream Adaptive;
  • Clicca su “Enable” per abilitare.

Netflix

  • Apri nuovamente su Add-ons nel menu principale di Kodi.
  • Clicca su Netflix;
add-ons netflix in kodi
  • Inserisci le tue credenziali di Netflix;
  • Se dovesse presentarsi una finestra di dialogo/avviso, clicca su Sì;
  • Inizia a guardare le tue serie TV prefetite con il Raspberry.

Hai avuto problemi con la procedura o conosci un altro metodo per installare e vedere Netflix tramite Raspberry Pi? Faccelo sapere nei commenti in basso!

Ricordati di iscriverti alla nostra Newsletter per aggiornamenti e seguici su Facebook.


Leggi anche – App per scrivere romanzi su dispositivi mobili

Articoli Recenti:

Condividi ora!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA


Siamo su Facebook!

Seguici sulla nostra pagina Facebook.

Rimani aggiornato su nuovi articoli e curiosità da BytePost

BytePost Logo