Come Attivare la Modalità Ibernazione Windows 10

Vorresti attivare la modalità ibernazione in Windows 10 come nelle precedenti versioni del sistema operativo? Non trovi più l’opzione “ibernazione” nel menu di arresto del PC Windows 10 e vorresti ripristinarla?

La modalità ibernazione è una procedura di arresto alternativa allo spegnimento e alla sospensione del PC, presente già in Windows 7 e nelle versioni più recenti del sistema operativo.

L’uso di questa modalità particolare è molto consigliata in caso di inutilizzo prolungato del computer, come pausa notturna o per il giorno seguente, che alternativamente allo spegnimento totale del sistema questa consente di arrestare la macchina ma di mantenere i processi e lavori attualmente caricati senza perdere salvataggi.

L’ibernazione con spegne definitamente il PC, ma lo mantiene attivo con un ridottissimo consumo di energia ed evita il raffreddamento dei componenti, questo aiuta a prolungare la loro durata vitale.

Purtroppo però, nelle moderne versioni di Windows, la voce “ibernazione” è assente dall’elenco di arresto. Infatti si potranno notare esclusivamente i comuni Sospendi; Arresta e Riavvia.

Potrebbe interessarti: Sospensione o Ibernazione? Quali sono le differenze?

Questo potrebbe far pensare che sia stata rimossa definitivamente da Windows e non sia più possibile “ibernare” il sistema, ma ciò è falso. L’ibernazione è ancora disponibile ma non visibile nel classico menu di Windows 10.

menu arresta di windows con ibernazione

Come fare quindi per attivare la voce “Ibernazione” nel menu di arresto del sistema?

Vediamo in dettaglio come procedere.

Ripristinare l’ibernazione del sistema in Windows 10

L’ibernazione del sistema è uno strumento molto utile, probabilmente la più valida alternativa dal completo arresto del computer per medio/lungo periodo e usarlo può portare benefici duraturi sia a livello hardware che software.

In Windows 10 è possibile riattivare questa impostazione facilmente tramite le impostazioni del sistema.

La guida è valida per sistemi con Windows 10. Per 8, 8.1 e 7 potrebbe essere leggermente diversa.

Puoi fare questa semplice procedura di attivazione seguendo questi passaggi:

  • Apri le impostazioni di risparmio energia del computer a questo percorso:
    Pannello di controllo\Hardware e suoni\Opzioni risparmio energia\Impostazioni di sistema.
    • In alternativa digita nella ricerca di Windows le parole: “risparmio energia” o “modifica combinazione risparmio energia“.
  • Nella nuova finestra potrai notare le differenti impostazioni per il risparmio energetico del PC. Per abilitare la modifica, clicca sulla scritta in blu “Modifica le impostazioni attualmente non disponibili“.
  • In fondo alla schermata, clicca sulla spunta “Ibernazione” per abilitare l’impostazione.
  • Salva i cambiamenti e chiudi.
opzioni risparmio energia di Windows 10

Conclusa l’operazione avrai modo di ibernare il sistema operativo invece di spegnerlo completamente, questo dal classico menu “Arresta” di Windows nel menu Start.

Se ti è piaciuta la guida lasciaci un commento qui in basso.

Leggi anche: Come visualizzare l’estensione dei file in Windows

Iscriviti alla nostra Newsletter qui e seguici su Facebook per aggiornamenti!


Articoli recenti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA